030.3730916 | contact@sapeonline.it
Via Vallecamonica 17/A 25132 - Brescia

PLE piattaforme di lavoro elevabili – linee guida dalla Regione Lombardia

Corsi utilizzo corretto attrezzi

La regione Lombardia ha pubblicato nuove linee guida  per l’uso corretto ed in sicurezza delle piattaforme di lavoro mobili ed elevabili (PLE)

Il documento illustra le buone pratiche da adottare in occasione di utilizzo di piattaforme di lavoro elevabili qualora si operi in cantieri temporanei e mobili e, come indicato nella premessa stessa della linea guida, è finalizzato a fornire indirizzi comuni ai Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (PSAL) ed alle imprese in ordine all’utilizzo corretto e sicuro delle piattaforme di lavoro elevabili.

La Linea guida ricorda che le PLE   utilizzate “per l’esecuzione di lavori in quota”  prevedono l’impiego di DPI  e devono in ogni caso rispettare  i limiti di  utilizzo  descritti nel manuale della macchina.
È vietata “qualunque modalità o condizione di utilizzo al di fuori di quanto descritto nel libretto d’uso e comunque non prevista dal costruttore”.
Il datore di lavoro può predisporre “procedure speciali per situazioni eccezionali”, ma tali procedure “devono essere inserite nel POS qualora previsto; preposti e conduttori macchina devono attenervisi scrupolosamente”.

Prima di usare queste macchine il datore di lavoro (o persona delegata) deve valutare i rischi connessi all’uso della PLE in relazione alle caratteristiche del cantiere. Inoltre “il personale addetto all’uso della macchina deve essere stato valutato idoneo alla mansione, adeguatamente formato e addestrato all’uso della specifica attrezzatura fornita.

 

La Regione Lombardia  con riferimento al “Piano regionale 2014-2018 per la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro” sta aggiornando e producendo diversi documenti di indirizzo per aumentare la consapevolezza dei rischi lavorativi e giungere ad una riduzione degli eventi infortunistici e delle malattie professionali.

il testo completo delle nuove linee  guida è disponibile qui

http://www.sanita.regione.lombardia.it/shared/ccurl/69/638/dds%206551_2014%20PLE.pdf

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email