030.3730916 | contact@sapeonline.it
Via Vallecamonica 17/A 25132 - Brescia

Blog

Piano Nazionale d’azione per il Radon

Gentili Clienti, È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M. 11/02/2024 Piano nazionale d’azione per il radon 2023-2032 (PNAR), la cui finalità è la riduzione dei rischi di lungo termine attribuibili all’esposizione al radon. L’esposizione al radon è dimostrato avere una diretta correlazione con l’insorgenza di tumore polmonare: maggiore è l’esposizione maggiore è il rischio; … Leggi tutto

Comunicazione RLS

Formazione generale lavoratori SAPE Brescia

Gentili Clienti, Si ricorda la scadenza del 31 marzo per l’invio della comunicazione all’INAIL del nominativo dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) – (articolo 18, lettera aa) del Decreto Legislativo 81/08.La comunicazione va fatta con riferimento all’anno solare 2023 e solo in caso di nuova nomina o designazione.La procedura è esclusivamente telematica ed … Leggi tutto

Prossime scadenze ambientali

Gentili clienti, riepiloghiamo di seguito i principali adempimenti ambientali di prossima scadenza 29/02/2024 SCARICHI IDRICI: i titolari di autorizzazione allo scarico in fognatura di acque reflue industriali o di prima pioggia (anche mediante AUA) devono comunicare all’ente competente i quantitativi scaricati. ADR: termine per redigere la relazione annuale sull’attività di impresa: il consulente nominato deve … Leggi tutto

Formazione base sicurezza

Corsi di formazione Brescia

La ripresa delle attività è la prima occasione per fare il riepilogo degli adempimenti di base: primo fra tutti quello della formazione. Per i nuovi assunti è necessario provvedere alla formazione entro 60 giorni dall’assunzione: scarica il modulo e conferma l’iscrizione! FORMAZIONE GENERALE FORMAZIONE SPECIFICA RISCHIO BASSO FORMAZIONE SPECIFICA RISCHIO ALTO Per chi è già … Leggi tutto

Modello OT23 – Riduzione del Tasso Inail 2024

Come ogni anno l’Inail concede uno sconto sul tasso applicato alle aziende che mettono in atto degli interventi di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa vigente.L’agevolazione è variabile in proporzione alla dimensione aziendale (più grande è l’azienda minore è lo sconto percentuale … Leggi tutto

Chiusura uffici festività natalizie 2023

In occasione delle festività natalizie gli uffici saranno chiusi da Venerdì pomeriggio 22 dicembre a Venerdì 5 gennaio. Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 8 gennaio 2024. E’ disponibile il calendario delle attività formative in programmazione da gennaio a giugno. Durante il periodo di chiusura non è previsto il supporto per la gestione delle attività formative … Leggi tutto

Nuove malattie professionali

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro della Salute hanno rivisto, come ogni anno, l’elenco delle malattie professionali tabellate. Il provvedimento, pubblicato In data 18 novembre 2023, contiene alcune novità: per le polveri di legno, scompare la specifica “duro” e viene inserito il carcinoma del nasofaringe; inserito il tumore … Leggi tutto

Rivalutazione sanzioni sicurezza

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha provveduto a ridefinire l’importo delle ammende e delle sanzioni previste dal D.Lgs. 81/08 – TU in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Il ricalcolo periodico viene effettuato sulla base della variazione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo. Per il quinquennio 2019- 2023 la variazione registrata … Leggi tutto

Scadenza incarico Resposabile Tecnico gestione rifiuti

Il giorno 16/10/2023 è terminato il periodo transitorio della validità della qualifica di “Responsabile Tecnico” per coloro che, già in attività al 16/10/2017 e che non hanno provveduto al rinnovo dei requisiti. Nel caso il Responsabile Tecnico o il Legale rappresentante non abbiano i necessari requisiti SAPE può assumere l’incarico di Responsabile Tecnico per aziende … Leggi tutto

Individuazione delle aree prioritarie a rischio radon in lombardia

In ottemperanza alle prescrizioni della Legge Regionale 03/2022 e del Dlgs 101/2020, Regione Lombardia ha provveduto ad individuare “le aree prioritarie”, ovvero Comuni nei quali più del 15% degli edifici presenta al piano terra concentrazioni di Radon superiori ai limiti di riferimento stabiliti dalla legge. Per questo motivo è stabilito che tutte le attività lavorative … Leggi tutto